Valun

Valun e' situata nella parte meridionale della baia di Valun, tra due bellissime spiagge ghiaiose. E' stata formata come il porto dell'antica localita' di Bucev della quale sono stati ritrovati i resti accando alla chiesa di S. Marco. I suoi abitanti si sono orientati verso il mare costruendo una nuova localita'. Oggi Valun e' prevalentemente una pittoresca localita' marina situata intorno al porticiolo volta al campeggio ed al turismo di carattere familiare. Oltre alla chiesa di S. Marco ed alla "Lapide di Valun" ("Valunska ploca") dell'XI secolo e' interessante vedere il Lapidario glagolitico che rappresenta le copie dei più' antichi scritti glagolitici istriani, quarnerini e dalmati. Questo e' situato sulla terrazza dell'odierno ristorante. Lontano da Valun e' situata Lubenice, una delle più' antiche localita' dell'isola. Ha 4000 anni ed e' eretta su di una roccia a 387 m a livello del mare. E' difficile descrivere a parole questa cittadina pittoresca con la piazza, il campanile e la chiesa di Sant'Antonio Eremita in stile gotico del XV secolo. Si tratta di un gioiello dell'architettura rurale di una bellezza primordiale che bisogna solo viverla. Durante l'estate qui si svolgono le Serate musicali si Lubenice con un valido repertorio di musica classica sotto l'esecuzione di rinomati musicisti anche a livello mondiale.