Veli Lošinj

Nel 1280, le prime 12 famiglie croate iniziarono a stabilirsi nella zona odierna della chiesa di San Nicola.

L'insediamento di Veli Losinj è situato in una piccola baia sul lato sud-est dell'isola di Lošinj, ai piedi della collina di Sv. Ivan. Il posto dalla collina di Sv. Nicholas balza in riva al mare e si stabilisce nelle sue due baie, Veli Losinj e Rovenska. Una torre staccabile nel XV fu costruita nella baia di Lussingrande sulla zona di Kaštel a scopo difensivo. All'inizio erano impegnati nell'agricoltura e in seguito si trasformarono in uno dei più forti cantieri navali della monarchia austro-ungarica. Il dominio della monarchia austro-ungarica iniziò un turismo sul clima, e grazie a loro gli esperti medici austriaci divennero famosi e iniziarono a esplorare l'isola scientificamente. Già nel 1885, il primo paziente a Lussinpiccolo arrivò per trattamenti a seguito delle sue ottime caratteristiche climatiche, ed ebbe molto successo. Dopo di loro, molte celebrità vennero a Lussino e costruirono le loro ville e le loro case invernali. Oltre a questi, vi è un'intera gamma di alberghi e case di cura private, dove vengono trattati pazienti con malattie respiratorie croniche. Nel 1892, Mali e Veli Lošinj furono dichiarati paradisi climatici. Oggi a Lussingrande ci sono 3 strutture alberghiere, 2 pensioni, ostelli. Ci sono passeggiate lungo il mare fino al villaggio di Lussinpiccolo, e dal lato ovest della baia, la bellissima passeggiata di Rovenska fino alla fine dell'isola.


Sistemazione vicino a